Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Martedì 16 luglio 2024    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - TeatroStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

08 Gennaio 2024
Tu sei bellissima - Domani sarà un giorno da ricordare, non da dimenticare. In scena al Teatro Ateneo di Casoria
di Stefania Castella


Tu sei bellissima - Domani sarà un giorno da ricordare, non da dimenticare. In scena al Teatro Ateneo di Casoria

 

LIBERE CONTAMINAZIONI

PRESENTA

LA RASSEGNA PER COMPAGNIE EMERGENTI E SCUOLE DI DANZA 2023

DIREZIONE ARTISTICA LUIGI LICCARDO

L’Accademia di danza New Stella Nascente presenterà lo spettacolo dal titolo “Tu sei bellissima”

Teatro Ateneo di Casoria

Via Circumvallazione Esterna, 15

 

Il 13 gennaio 2024, presso il Teatro Ateneo di Casoria, andrà di scena “Tu sei bellissima - Domani sarà un giorno da ricordare, non da dimenticare”, regia e coreografia di Marco Della Corte. Lo spettacolo si inserisce all’interno della rassegna per compagnie emergenti e scuole di danza, diretta da Luigi Liccardo, che vede la partecipazione dell’Accademia di danza New Stella Nascente diretta dalla Maestra Nancy Della Corte.

Lo spettacolo è un inno alla donna, un inno alla bellezza, un inno alla forza, un inno alla purezza, un inno al coraggio. A chi va oltre lo stereotipo, a chi va oltre l’omologazione di massa, a chi non rincorre gli standard imposti, a chi subisce violenze, a chi decide di non sottomettersi, a chi decide di decidere. Alle donne costrette, alle donne picchiate, alle donne perse, alle donne vinte, alle donne uccise. A voi donne, a te donna: domani sarà un giorno da ricordare, non da dimenticare. Tu sei bellissima!

La New Stella Nascente vi aspetta il 13 gennaio 2024, alle ore 21, presso il Teatro Ateneo di Casoria. Biglietti disponibili presso la segreteria dell’Accademia di danza situata in via San Rocco 267, Marano di Napoli. Info: 338 808 5433.








  Altre in "Teatro"