Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 19 agosto 2022    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàFrancesco Pisani

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

13 Novembre 2021
Genova 2021: un punto fermo per la nautica.
di Francesco Pisani



Genova 2021: un punto fermo per la nautica.
genova21

Unico salone a non aver ceduto alla pandemia nemmeno nel 2020, il Salone nautico di Genova è tornato più forte che mai anche quest’anno.

Il pubblico, come era prevedibile, ha risposto molto bene a questa opportunità con un afflusso incredibile ben supportato da adeguati controlli e un tempo soleggiato.

Anche quest’anno erano presenti molti nomi prestigiosi della nautica dai cantieri Sanlorenzo ad Azimut che hanno portato le proprie splendide novità.

Uno dei punti di forza del salone di Genova è la presenza di mezzi che sono accessibili anche ai comuni mortali e non solo yacht e barche per ricchi milionari, come invece avviene per altri saloni del mediterraneo.

Come sempre forte in questo salone, la presenza della vela sia monoscafo che catamarani che anzi quest’anno ci sono sembrati più forti che mai. Il colpo d’occhio è di sicuro impatto.

Nella zona coperta del salone a farla da padrone erano gli stand dei big di questo mondo: Yamaha Suzuky e Selva non si sono risparmiati. Da non dimenticare lo stand di Zar Formenti con i suoi gommoni così particolari ed affascinanti.

Tutti hanno portato un’ampia selezione dei propri modelli e motori, compresi gli splendidi 8 cilindri da oltre 400 cv. Bella la presenza delle moto d’acqua e degli scafi dedicati alla pesca.

Lo stand di Selva ci ha stupiti per completezza della gamma presentata e per la ampia esposizione di motori presenti. Davvero si passava dai piccoli motori da tender fino a potenze e dimensioni significative.

Il resto del salone era dedicato all’indotto. Si potevano ammirare gli ormai immancabili SUP, bellissime bici marine a pedalata assistita, galleggianti ed ogni sorta di supporto desiderato per la propria barca. News del 2021 sono stati i monopattini elettrici che ormai impazzano sulle strade e si rivelano una comodità anche nei porti.

Insomma un salone completo e ricco di spunti per tutti e che nel 2023 con le nuove strutture in fase di ristrutturazione, saprà fare un ulteriore grande salto in avanti. Forza Genova insomma!

 








  Altre in "Società"