Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 25 luglio 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - LibriStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

12 Giugno 2021
La Provincia in Giallo. Francesca Serafini vince la decima edizione
di Stefania Castella



La Provincia in Giallo. Francesca Serafini vince la decima edizione
Tre Madri. Francesca Serafini

FRANCESCA SERAFINI è la vincitrice della decima edizione del Premio letterario “La Provincia in Giallo” con il romanzo “TRE MADRI” (La Nave di Teseo).

Sabato 12 giugno, in occasione della cerimonia conclusiva del Premio La Provincia in Giallo 2021, al teatro Martinetti di Garlasco (Pv), alla presenza della madrina della decima edizione Margherita Oggero, è stata proclamata la vincitrice della decima edizione:

Francesca Serafini con il romanzo “Tre madri” (La Nave di Teseo).

Le altre due finaliste in concorso: Eleonora Carta, con “Piani inclinati” (Piemme) ed Emanuela Valentini, “Le segnatrici” (Piemme)

 

Organizzato dal Rotary Club Cairoli, Club del Distretto 2050, con una Giuria presieduta da Mino Milani e formata da Bianca Garavelli, Andrea Maggi, Giuliano Pasini, Flavio Santi, il premio letterario La Provincia in Giallo intende mettere in risalto testi di narrativa che appartengono al genere “giallo noir” di Autori italiani, o che scrivano in lingua italiana, che abbiano scelto l’ambientazione provinciale.

Attraverso questa narrativa che racconta la provincia italiana, i suoi tic divertenti, le tradizioni arcaiche e i nuovi riti contemporanei, i lettori possono avere la percezione di fenomeni sociali in atto e in divenire.

 

Durante la cerimonia è stato assegnato il “Premio Giuseppe Lippi”, in ricordo del giornalista e membro di giuria, a Elvio Gualmini per il saggio “Dal giallo al noir e oltre. Declinazioni del poliziesco italiano” (Ghenomena edizioni).

 

Il premio letterario La Provincia in Giallo è sostenuto da ILPRA Packaging Solutions e dal Comune di Garlasco.

 

I vincitori delle precedenti edizioni:

 

Madrina: Margherita Oggero (edizione 2012)

Vincitori:

2012: Marco Malvaldi, La carta più alta, Sellerio

2013: Giuliano Pasini, Io sono lo straniero, Mondadori

2014: Roberta Gallego, Doppia ombra, TEA

2015: Antonio Manzini, La costola di Adamo, Sellerio; Valerio Varesi, Il commissario Soneri e la strategia della lucertola, Frassinelli (ex aequo)

2016: Flavio Santi, La primavera tarda ad arrivare, Mondadori

2017: Gianni Farinetti, Il ballo degli amanti perduti, Marsilio

2018: Ilaria Tuti, Fiori sopra l’inferno, Longanesi

2019: Raul Montanari, La vita finora, Baldini e Castoldi

2020: Piergiorgio Pulixi, L'isola delle anime








  Altre in "Libri"