Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 02 dicembre 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

26 Maggio 2021
Viaggiare in modo diverso?
di Gian Maria Rosso



Viaggiare in modo diverso?
usa

Viaggiare in modo diverso?

Molti siti e blog di viaggi stanno rinnovando il loro pensiero di come si viaggerà in futuro. Tutto questo è dovuto al post-Covid dove molti hanno preso conoscenza di viaggiare in un modo più sostenibile. Ma più che altro sta cambiando il pensiero di come e perché si viaggia. Per noi il viaggio non è solo “staccare dal lavoro” ma andare a conoscere nuovi paesi e culture.

Qui vi faccio un riepilogo di alcune idee:

  1. Non fare viaggi tocca e fuga, dove i costi del viaggio e l’inquinamento dei mezzi di trasporto incidono moltissimo sul viaggio.
  2. Cercare di viaggiare nei mesi “fuori stagione” in modo da usare in modo razionale i mezzi di trasporti. Oltretutto viaggiare quando c’è poca gente ha due aspetti positivi: si dà lavoro in modo continuativo a chi ci ospita, si risparmia su tutti i costi della vacanza.
  3. Al mondo ci sono moltissime località da scoprire, quindi cercare nuove destinazioni può essere un mezzo per contattare popolazioni che sono poco condizionate dal turismo, e quindi più naturali e genuine nei confronti del turista.
  4. Cercare di utilizzare il meno possibile mezzi inquinanti, cioè dare uno spazio alla nostra vacanza dove usare la bicicletta, o le classiche passeggiate a piedi. Sono due momenti nuovi da inserire nella nostra giornata, oltretutto farà bene alla nostra salute.
  5. Prenotare in centri autogestiti, o in ogni caso agenzie locali. Prenotare direttamente in loco, in modo da dare lavoro alla popolazione locale. Anche se non è facile gestire da soli questo tipo di prenotazioni.
  6. Cercare viaggi ETICI. Cioè non usare strutture che sfruttano gli animali, o anche la popolazione locale.
  7. Cercare strutture che inquinano poco, anche se da “turista” non è sempre semplice identificare da casa come lavorano e come inquinano le strutture ricettive.

Tutte buone idee, ma difficilmente realizzabili in toto. Ma perché non provare? Perché non iniziare a prendere in considerazione almeno 2 di queste idee? Il nostro modo di vivere sta cambiando, e quindi iniziare a prendere in considerazione il viaggio in modo più sostenibile e culturale sarà il primo passo per un nuovo modo di vivere.

 

info@phototravelling.it








  Altre in "Travel"