Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Martedì 11 maggio 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

15 Aprile 2021
Viaggiare SI Viaggiare NO
di Gian Maria Rosso



Viaggiare SI Viaggiare NO
aLE

Non lo so, non so più cosa pensare sui viaggi. E non ho più idea di cosa raccontare sui miei prossimi viaggi. Nonostante sia ottimista per natura e per incoscienza, non la vedo bene questa situazione.

Mi piace moltissimo ascoltare le trasmissioni dove  gente positiva e ottimista parla del futuro dei viaggi, dove il prossimo futuro sembra dietro l'angolo e benevolo, e io ci credo. Ci credo fino al mattino dopo, quando al telegiornale le notizie sono l'opposto di quelle che avevo ascoltato in un'altra trasmissione in altro orario.

In questi giorni ho ripreso l'idea di andare in Islanda. Nazione COVID FREE.

Ho cercato news su Internet e ho trovato agenzie che garantiscono che la "quarantena" di 5 giorni non è il confinamentoin una camera d'albergo, con mille problematiche, ma che si può vagare nei dintorni dell'abitazione.

Dopo questa notizia chiamo un mio amico in agenzia e come risposta ricevo una mail con il link al consolato Islandese, dove specifica le regole molto severe sul confinamento nella stanza senza possiblià di uscire per nessun motivo.

Lo sconforto non è per l'ultima notizia ma  perchè tutti dicono la loro, tutti hanno un'opinione ma la realtà è sempre più difficile da scoprire.

Non posso che continare a leggere le e-mail dei vari Tour Operator.

Una di queste specifica la tipologia dei viaggi "dopo covid" :

  1. Viaggiare più vicino, con mezzi di trasporto meno impattanti

  2. Viaggiare meno, ma più a lungo

  3. Avere un impoatto economico positivo nelle destinazioni

  4. Andare là dove gli altri non arrivano

  5. Fare più attività nella natura per conoscerla e proteggerla al meglio

  6. Imparare a creare dei legami

  7. Fare attenzione ai gesti quotidiani anche in viaggio per ridurre la propria

    SI, tutte belle parole, ma noi vogliamo uscire e viaggiare e se non possiamo per tutto il 2021 ditecelo. SUBITO. In modo che non dobbiamo più preoccuparci. Ci rifugiamo in casa con YouTube e viaggiamo......

    Nel frattempo sto producendo piccoli video. In realtà non sono di viaggio, maun pò di tutto,giusto per tenermi allenato........ a quando ripartirò.

    PS. Per il viaggio in Islanda non demordo..... anche perhè in questo periodo ho trovatodei prezzi bassi, e fotografare l'aurora boreale è ancora possibile per un mese.

    https://www.phototravelling.it/

     

     








  Altre in "Travel"