Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 02 dicembre 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - LibriStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

12 Novembre 2021
Come la pioggia. In libreria il romanzo di Eleonora Benedetti
di Stefania Castella



Come la pioggia. In libreria il romanzo di Eleonora Benedetti
Come la pioggia di Eleonora Benedetti

E’ uscito “Come la pioggia”, romanzo di Eleonora Benedetti edito da Aracne Editrice che racconta l’amore, l’amicizia e la perdita, ma anche la trasformazione che sperimenta chi ha il coraggio di attraversare il dolore.

Claudia Grieco è una psicanalista e scrittrice di successo. Da anni vive a New York, dove cerca di allontanare un passato che le tortura l’anima.

Dopo la morte del marito, la sua unica figlia scopre un’amara verità e decide di troncare ogni tipo di rapporto con lei. Claudia va via da Roma per non farvi più ritorno, ma la telefonata della sua migliore amica la riporta indietro nel tempo, facendole capire l’impossibilità di archiviare definitivamente ciò che si è stati.

La tanto amata proff., incontrata negli anni bui del collegio, dove studiava chi come lei era sola al mondo o chi non aveva una famiglia in grado di occuparsene, sta morendo di cancro e le chiede di tornare. Ha bisogno di Claudia per portare a termine, prima di morire, qualcosa di cui lei non sa nulla.

L’ex allieva prende il primo volo e capisce di aver fatto la cosa giusta quando abbraccia la donna che tanti anni prima l’ha salvata dalla disperazione. Quello che le chiede la donna in punto di morte è di fare la stessa cosa con Asia, adolescente ribelle e problematica, con la musica nel sangue.

 

Eleonora Benedetti, è di Trevi (Perugia). Ha iniziato a scrivere fiabe e filastrocche fin da bambina. Nell’estate del 2007 scrive una commedia in dialetto locale, intitolata “Il Testamento”, ispirata all’omonima canzone di Fabrizio De André.  Ha collaborato con testate locali, conciliando questo impegno con il lavoro di impiegata e con il ruolo di mamma e moglie. “Come la pioggia” è il suo primo romanzo.








  Altre in "Libri"