Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 24 giugno 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - LibriStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

15 Marzo 2021
Sotto la volta del cielo. Il libro di Francesco e Maria Chiara Fasulo. Viaggio tra cultura arte e spiritualità
di Stefania Castella



Sotto la volta del cielo. Il libro di Francesco e Maria Chiara Fasulo. Viaggio tra cultura arte e spiritualità
Francesco e Maria Chiara Fasulo

La nostra opera “SOTTO LA VOLTA DEL CIELO nella Comunione dei Santi - Madonna del Rosario, San Carlo Borromeo, San Gregorio Magno”, a cura di Francesco Fasulo e Maria Chiara Fasulo, è un viaggio, spiegano i due autori, “tra storia, cultura, arte e spiritualità, volto a dare conoscenza e consapevolezza a tutte le persone sui protettori, della comunità cristiana e civile di Torchiagina e San Gregorio, e su testimoni di vita evangelica come la Madonna del Rosario, San Carlo Borromeo e San Gregorio Magno che hanno vissuto evangelicamente la loro esistenza con amore, misericordia, semplicità, umiltà, attenzione e declinazione al prossimo.” Nella parte dedicata alla Madonna del Rosario oltre ad un excursus sul magistero pontificio, sui contenuti teologici e valori spirituali, viene approfondito anche l’origine storica del Rosario partendo dalla battaglia di Lepanto. Quindi, lo scopo del libro è quello di sensibilizzare le persone circa l’identità storica, culturale, artistica, spirituale, sociale e paesaggistica di Assisi. La prefazione del libro è stata curata da padre Michele Giura, già parroco di Torchiagina e San Gregorio di Assisi e già vicario custodiale del Sacro Convento di Assisi, mentre l’introduzione circa il “Patrocinio” dei Santi da padre Luigi Marioli, frate conventuale, critico d'arte e già direttore del Museo del Tesoro della Basilica Papale di San Francesco in Assisi. Lo studio e la ricerca metodica e scrupolosa dei fratelli Fasulo, afferma padre Michele, “ci mette tra le mani altre novità, altra storia cui la comunità di Torchiagina o di chiunque verrà in possesso di questo pregiato lavoro, potrà attingere o riferirsi.”








  Altre in "Libri"